Lettere

IL MIO VOTO A NESSUNO

Pubblicata il 14 ottobre 2009

Finché saranno tutelati i vergognosi privilegi – vedi per esempio pensioni super baby di magistrati, giornalisti, camera, senato, professori universitari, ecc. – sostenuti da tutti i partiti, io – voce di un folto popolo – non darò più il mio voto a nessuno. E dopo 38 anni di credo politico è doloroso ma doveroso.
Via e-mail