Vai a: COPERTINA, AMBIENTE.

Sono in politica per
realizzare ciò che
credo giusto, altrimenti
mi sarei accontentata
di sognare.

Gallery

4 MARZO 2012: PROTESTA ANIMALISTA CONTRO LE PELLICCE

Pubblicata il 3 marzo 2012


Inconsueta e colorata, approda al Mi-Fur, salone internazionale della pellicceria, la protesta animalista. Il 4 marzo, davanti all’ingresso di FieraMilanoCity, l’ex ministro del turismo, on. Michela Vittoria Brambilla, ha partecipato con gli animalisti alla manifestazione organizzata per dire basta ad un commercio che sacrifica sull’altare della vanità la vita di milioni di animali all’anno. A sostegno della proposta di legge presentata alla Camera dall’on. Brambilla – che prevede il divieto di allevare, catturare e uccidere animali per ottenere pelli o pellicce, oltre che di produrre, esportare, commercializzare, trasportare, detenere, cedere o ricevere a qualunque titolo pelli o pellicce, ricavate da animali appositamente allevati, catturati o uccisi in Italia – sono state raccolte 50 mila firme in calce ad una petizione della Lav, che saranno presto consegnate ai presidenti di Camera e Senato.

Rassegne stampa