Vai a: COPERTINA, POLITICA.

Difendere l'ambiente
e gli animali, vuol dire
scrivere i primi articoli
di un nuovo trattato di pace
tra gli uomini e la Terra.

News

A “DALLA PARTE DEGLI ANIMALI” GLI ATLETI A 4 ZAMPE DI HOOPERS ITALIA, LA STORIA DI PEPPINO “ORFANO” DA COVID, I CINQUE CANI DI FABIO TESTI

Pubblicata il 2 Ottobre 2020

Un levriero italiano, un border collie e un maremmano che con gli ostacoli se la cavano meglio di un atleta, la nuova vita del cane Peppino, rimasto senza amico umano per la pandemia da Covid-19, i cinque cani di Fabio Testi e i bellissimi chihuahua di Valerio Scanu e tanti animali proposti in adozione, tra cui una compagna decisamente non convenzionale: la gallina Mirta. Questo ed altro nella seconda puntata di “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, che va in onda il lunedì, alle ore 15,30 su Rete 4, e – in replica – la domenica alle 11 sempre su Rete 4 e alle 14 su La 5: l’unica trasmissione che trova casa agli animali abbandonati ed è sempre e comunque “dalla loro parte”, con servizi d’attualità e rubriche dedicate.

“Dalla parte degli animali” si avvale di un mezzo di comunicazione come la televisione, che arriva in tutte le case, per promuovere le adozioni, combattere il randagismo e diffondere la cultura del possesso responsabile. Protagonisti sono i trovatelli dei rifugi, che grazie alla tv hanno più possibilità di godere ancora del calore di una casa e dell’amore di una famiglia. Tra le adozioni proposte nella seconda puntata, oltre a gatti e cagnolini pronti a far innamorare, c’è anche Mirta, che vive nel canile di Novi Ligure, ma è pronta a mostrare quanto può essere sensibile e intelligente un pennuto della sua specie. La storia a lieto fine è quella di Peppino, cane salvato ed accudito dai volontari della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’ambiente durante la prima fase della pandemia. Oggi la sua vita è cambiata, vedremo come. Ospiti d’onore saranno i cani di Hoopers Italia. Hoopers è una disciplina affine all’agility, ma il cane non corre insieme con il conduttore, che gli dà comandi a voce o a gesti. “E’ l’animale stesso – spiega Margherita Pescollderungg, fondatrice di Hoopers Italia – a decidere la velocità da tenere nel percorso in base alle proprie capacità. Possono quindi partecipare cani di tutte le età e di tutte le taglie”. Due gli “amici famosi” della seconda puntata: l’attore Fabio Testi, protagonista di tanti capolavori del cinema italiano e proprietario di cinque splendidi cani che corrono a più non posso sui terreni intorno alla sua casa di campagna in Veneto, e il cantante Valerio Scanu che ci presenterà i suoi chihuahua.

Sempre più indaffarato il cane Lucky, mascotte della trasmissione. Responsabile dei social network, presenta anche un “tg di notizie dal mondo” sugli animali e , in ogni puntata, il “profilo” di un animale (nella seconda puntata è di scena il criceto). Confermata la rubrica con i consigli del nutrizionista, c’è un nuovo spazio fisso di servizio: l’avvocato della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, Maria Silvia D’Alessandro, risponderà alle domande dei telespettatori. Questa volta il tema è: gli animali da compagnia, che nel nostro ordinamento sono ancora considerati “cose”, possono essere pignorati?

Dall’ormai familiare cascina-studio, nel verde della Brianza, l’on. Brambilla presenta gli ospiti, i servizi con storie di animali, fortunati o sfortunati, divertenti o eroici, le rubriche fisse, i video di trovatelli girati nelle strutture che se ne prendono cura. La paladina degli animali li propone in adozione e, nello spazio “live” di ogni puntata, consegna direttamente alle famiglie adottanti il nuovo amico, per dimostrare ancora una volta che “l’amore non si compra”.

“Dalla parte degli animali” è un programma a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, scritto con Eri Garuti e Chiara Giuliani, realizzato in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).

Rassegne stampa


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/michelavittoriabrambilla.it/httpdocs/wp-content/themes/mvb2/slide-stampa.php on line 7
siti amici