Vai a: COPERTINA, POLITICA.

Difendere l'ambiente
e gli animali, vuol dire
scrivere i primi articoli
di un nuovo trattato di pace
tra gli uomini e la Terra.

News

A “DALLA PARTE DEGLI ANIMALI”, LE CIVETTE, IL GHEPPIO E LO SCOIATTOLO LIBERATI E LA STORIA DI NATALINO, EX AGNELLINO-PREMIO

Pubblicata il 11 Novembre 2022

Al Cras “Stella del Nord” è tempo di liberazioni: le civette, curate e ormai pronte a riprendere il volo, un bellissimo scoiattolo rosso, che era stato predato, e il gheppio Scheggia, che se ne parte, appunto, come una scheggia. Natalino, invece, rischiava di finire in pentola: era la pecorella-premio di una lotteria delle feste: ora è salvo. Vedremo chi sono gli “amori” all’attrice Arianna David. Questo e tanto altro ancora nella prossima puntata di “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda su Rete4 alle 10 e 25, in replica in seconda serata, il mercoledì, sempre su Rete4: l’unico format pensato per trovare casa e amore agli ultimi degli ultimi, cani e gatti abbandonati, ma anche ad asinelli, oche, maialini, capre e così via, perché l’amore non fa distinzioni di specie.

È davvero “un dono” vedere le civette librarsi nella penombra, lo scoiattolo tornare esattamente dov’era stato trovato, ma guarito e in forze, e Scheggia fare ciò che sa far meglio: volare. Un altro bellissimo servizio è dedicato alla riserva di Monte Arcosu, dove i volontari lottano per la sopravvivenza del cervo sardo. Un altro ancora  al ballerino Kledi Kadiu, che con la danza mira a sensibilizzare il grande pubblico sulla terribile situazione dei galgos spagnoli, cani straordinari, che sembrano anch’essi danzare. Ospiti nella casina studio le conduttrici e i cani del Dog balance fit, che ha l’obiettivo non solo di preparare atleticamente il cane, ma soprattutto di migliorare la qualità della sua vita quotidiana. Tutta da godere la storia di Natalino, agnello riscattato. E tutte da conoscere Mina e Peggy, le barboncine di Arianna David.

Numerosi, come sempre, gli animali proposti in adozione. Da Nebbia, Ginger e Spritz, micini trovati sporchi e spaventati in provincia di Como, all’esuberante cagnolotto Rocky, abbandonato due volte, a Shiva, splendido meticcio di 9 anni scampato al sistema delle “perreras” spagnole, alla coniglietta Jessica (Rabbit, ovviamente), alla cagnetta Isabel, protagonista della “adozione live”, alla cucciolina Sabri, a Freud, l’adozione del cuore.

Il cane cartoon Lucky, che piace a tutti i bambini, è pronto per la sua lezione, questa volta sulle formiche, e subito dopo, indossati i panni del detective, ci inviterà a cercare Nessie, una west highland bianca smarrita a Bellagio e la gattina Sophie, che si è persa a Treviso.

“Dalla parte degli animali”, attraverso la televisione, arriva nelle case di tutti gli italiani per promuovere le adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono gli animali che vivono nei rifugi. Grazie alla vetrina televisiva, cani, gatti, e tanti altri animali, riescono a trovare il calore di una casa, l’amore di una famiglia e, in poche parole, il posto che meritano. È una trasmissione a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzata in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).

Il video promo della puntata del 13 novembre si può vedere al link https://youtu.be/QneHiMpnn0A

Rassegne stampa


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/michelavittoriabrambilla.it/httpdocs/wp-content/themes/mvb2/slide-stampa.php on line 7
siti amici