Vai a: COPERTINA, POLITICA.

Difendere l'ambiente
e gli animali, vuol dire
scrivere i primi articoli
di un nuovo trattato di pace
tra gli uomini e la Terra.

News

A “DALLA PARTE DEGLI ANIMALI”, LO ZOO DI ALBANO CARRISI, IL GALLO CICÌ E I CANI EROI DELLA QUESTURA DI MILANO 

Pubblicata il 19 Novembre 2021

C’è una masseria pugliese che tutti conoscono di fama, quella di Albano Carrisi. Ma per conoscere anche gli animali che la abitano bisogna seguire la voce (è proprio il caso di dirlo) del proprietario, guardando “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, che va in onda su Rete4 la domenica mattina alle 10.55 e in replica la domenica alle 15.20 su La5 e il lunedì alle 15,30 sempre su Rete4, l’unico format pensato per trovar casa agli animali abbandonati, una trasmissione che piace a mamme e papà, ai bambini e ai nonni: a tutti. Oltre agli amici di Albano, ci saranno il gallo Cicì che ha spento già cinque candeline e zampetta allegramente in casa e la squadra cinofila della polizia milanese.

Si parte con la storia di Cicì, il gallo che un vicino voleva sfrattare e che è stato salvato dal sindaco del paese dove abita con la sua famiglia. Poi entreremo benvenuti nel mondo canoro e animalista di Albano, che apre le porte della sua masseria alla nostra curiosità. Verde è il cuore del famosissimo cantante pugliese che, con generosità e simpatia, ci fa vistare la sua casa piena di cavalli, cani, gatti, galli e galline canterini. Mai come il proprietario, però.

Meno fortunati, ma pieni di speranza per un domani migliore sono i tanti animaletti che cercano casa in questa puntata. Il cinghialetto Giambattista, vittima di un incidente stradale, che ha bisogno di una casa “da figlio unico”. C’è il cane Aron, abbandonato due volte, c’è il cucciolo Frank, due mesi e due occhi tenerissimi, e c’è il gattino Timmy coccolone e allegrissimo. Per l’adozione del cuore, due cagnolotte nere e inseparabili, Lamu e Tata, vissute, si fa per dire, nel buio, tra pulci e solitudine. Date loro una casa!

Per le rubriche, assisteremo al magico incontro tra Andrea e Astor un bel cane nero, che, a giudicare dal suo sguardo serio e composto, deve averne viste davvero di tutti i colori. La piccola Stella ci farà entrare in punta di piedi nel magico mondo degli animali selvatici. Questa volta, nel Cras Stella del Nord, incontreremo dei rapaci salvati e restituiti alla libertà, grazie alle cure veterinarie ricevute nel CRAS: un allocco, una civetta e un biancone. Poi tocca al cane avatar Lucky, che, per farci capire di chi parlerà, si nasconde. Chi sarà il misterioso animale? Ma certo, lo struzzo, un curioso uccello che non vola ma corre. Compito di Lucky è anche segnalare i pet che si sono smarriti. Questa volta, occhi ben aperti per rintracciare il cane Gas che si è perduto nelle campagne di Arezzo. Katya, la sua amica umana, lo aspetta a braccia aperte.

“Dalla parte degli animali”, attraverso la televisione, arriva nelle case di tutti gli italiani per promuovere le adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere tra gli italiani la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono gli animali che vivono nei rifugi. Grazie alla vetrina televisiva, cani, gatti, e tanti altri animali, riescono a trovare il calore di una casa, l’amore di una famiglia e, in poche parole, il posto che meritano. E’ una trasmissione a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzata in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).

Il video promo della puntata del 21 novembre si può vedere al link https://www.youtube.com/watch?v=BY3edbFLNpI.

Rassegne stampa


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/michelavittoriabrambilla.it/httpdocs/wp-content/themes/mvb2/slide-stampa.php on line 7
siti amici