Vai a: COPERTINA, POLITICA.

Difendere l'ambiente
e gli animali, vuol dire
scrivere i primi articoli
di un nuovo trattato di pace
tra gli uomini e la Terra.

News

COMBATTIMENTI TRA CANI, ON. BRAMBILLA: “GRAZIE ALLA POLIZIA, ORA PENE PIU’ SEVERE”

Pubblicata il 16 Aprile 2016

“Plauso e riconoscenza” sono stati espressi dall’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, alla Squadra mobile di Genova e a quella di Imperia, che hanno sgominato una banda dedita ai combattimenti tra cani: “Una delle più orribili e ripugnanti forme di maltrattamento nei confronti degli animali”, sottolinea l’ex ministro.

“L’operazione di Genova – aggiunge la deputata di Fi – fornisce l’ennesima conferma della gravità e pervasività del fenomeno, un business da centinaia di milioni l’anno, che nelle regioni del sud è ormai da tempo in mano alla criminalità organizzata e che è ampiamente diffuso anche altrove perché considerato a basso rischio e ad elevato guadagno. Contro l’arroganza della zoomafia occorrono strumenti più incisivi. In particolare va reso effettivo il rischio di andare in galera, inasprendo le pene. A tale scopo ho depositato alla Camera una proposta di legge che tra l’altro prevede di punire non solo chi promuove, organizza o dirige combattimenti o competizioni non autorizzate tra animali che possono metterne in pericolo l’integrità fisica, ma, esplicitamente, anche chi vi partecipa a qualsiasi titolo. Di una simile crudeltà non si può essere impunemente volontari spettatori”.

 

Rassegne stampa


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/michelavittoriabrambilla.it/httpdocs/wp-content/themes/mvb2/slide-stampa.php on line 7
siti amici