Vai a: COPERTINA, POLITICA.

Difendere l'ambiente
e gli animali, vuol dire
scrivere i primi articoli
di un nuovo trattato di pace
tra gli uomini e la Terra.

News

MALTEMPO, BRAMBILLA : “NOSTRO DOVERE SOCCORRERE GLI ANIMALI SELVATICI”

Pubblicata il 5 Febbraio 2014

“Aiutare gli animali selvatici in difficoltà e’ un dovere, anzi, quasi una forma di risarcimento per lo spazio e le risorse che abbiamo loro sottratto e per le insensate stragi che i cacciatori compiono ogni anno”. Lo ha detto oggi l’ on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, commentando i casi di animali del bosco, numerosi soprattutto in Veneto, ridotti allo stremo dalle proibitive condizioni del tempo.
“I cervi, i caprioli e comunque tutti gli animali selvatici in difficoltà – sottolinea l’ ex ministro -devono essere aiutati. Nel corso dei secoli l’uomo ha fortemente ridotto e alterato i loro habitat, e quindi capita che quando questi animali devono affrontare situazioni avverse, si avvicinino agli insediamenti umani per cercare cibo e riparo. È nostro dovere soccorrerli, anzi è quasi un forma di risarcimento per lo spazio e le risorse che abbiamo loro sottratto e per le insensate stragi che i cacciatori compiono ogni anno, proprio nel momento più difficile per tutte le specie animali, l’inverno. Sbaglia chi sostiene che la natura debba fare il suo corso ed i più deboli debbano necessariamente morire: da tempo, infatti, l’uomo ha alterato gli equilibri naturali, apparentemente a proprio favore, ed in casi simili è quindi assurdo appellarsi alle leggi della natura, come se non le avessimo abbondantemente manipolate”. Conclude l’on. Brambilla.

Rassegne stampa


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/michelavittoriabrambilla.it/httpdocs/wp-content/themes/mvb2/slide-stampa.php on line 7
siti amici