Vai a: COPERTINA, POLITICA.

Difendere l'ambiente
e gli animali, vuol dire
scrivere i primi articoli
di un nuovo trattato di pace
tra gli uomini e la Terra.

News

mvb7circ

BRAMBILLA:”COMPLIMENTI A COPPOLA PER LA SUA TORINO AMICA DEGLI ANIMALI”

Pubblicata il 21 Aprile 2011

“Il programma del candidato sindaco Michele Coppola per una Torino “amica degli animali” è “perfettamente in linea con la politica del ministero del Turismo e, soprattutto, con il sentimento degli italiani e la necessità di creare un’Italia più “animal friendly”. Lo ha detto a Torino, durante un incontro con il candidato sindaco del centrodestra, il ministro del Turismo, on. Michela Vittoria Brambilla.

Nella Riforma Brambilla per il turismo, varata nei giorni scorsi, viene infatti previsto, per la prima volta in Italia che “lo Stato promuova ogni iniziativa volta ad agevolare e favorire l’accesso ai servizi pubblici e nei luoghi aperti al pubblico dei turisti con animali domestici al seguito, anche per aumentare la competitività del settore e garantire maggiori servizi ai turisti nazionali ed internazionali. A tal fine lo Stato prevede anche la fattiva collaborazione degli enti locali, degli operatori e delle associazioni animaliste”.

Sono state numerose le amministrazioni comunali che hanno fatto propria l’ordinanza-tipo predisposta dal Ministero del turismo per rendere effettivo l’accesso degli animali domestici negli uffici pubblici, nei pubblici esercizi e sui mezzi di trasporto o quella che individua tratti di spiaggia appositamente attrezzati e destinati ai turisti con animali al seguito. “Considero un grande risultato della mia attività di governo – afferma il ministro – aver innescato il cambiamento culturale che porterà il nostro paese ad adeguarsi a quel forte sentimento di amore e rispetto per gli animali che è prevalente nel cuore degli italiani. Ne ho fatto fin dall’inizio un punto qualificante del mio mandato e continuerò a farmi interprete delle istanze di milioni di cittadini che amano gli animali e chiedono alla politica di occuparsi della loro tutela”.

Il programma di Coppola è stato quindi giudicato dal Ministro Brambilla “innovativo ed in linea con le reali e concrete necessità dei cittadini, per i quali il cane o il gatto sono considerati quasi al pari di un membro di famiglia”. “E’ compito delle istituzioni – ha concluso il ministro – dare risposte a quella maggioranza di cittadini che possiede un animale domestico, anche e soprattutto facilitandone la vita, o che comunque chiede la loro tutela. Si tratta di una vera e propria battaglia di civiltà: anche per questo mi complimento con Michele Coppola”

Rassegne stampa


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/michelavittoriabrambilla.it/httpdocs/wp-content/themes/mvb2/slide-stampa.php on line 7
siti amici