Vai a: COPERTINA, AMBIENTE.

Sono in politica per
realizzare ciò che
credo giusto, altrimenti
mi sarei accontentata
di sognare.

News

MINORI, BRAMBILLA: CONTRO L’IMPIEGO DI BAMBINI-SOLDATO NON VENGA MENO L’IMPEGNO DELL’ITALIA IN TUTTE LE SEDI INTERNAZIONALI

Pubblicata il 13 Febbraio 2015

“E’ già orribile e intollerabile che  i bambini debbano sopportare la guerra, che siano costretti a farla è mostruoso”. Lo afferma l’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della commissione bicamerale per l’infanzia e l’adolescenza, in occasione della giornata mondiale contro l’impiego di bambini-soldato.

“Il moltiplicarsi dei conflitti tra gruppi armati e la diffusione del terrorismo come strumento di lotta “non convenzionale” – sottolinea la parlamentare di FI -rendono sempre più difficile vigilare efficacemente sul rispetto dei trattati,  degli accordi internazionali e delle risoluzioni dell’Onu che mirano a contrastare uno dei più ripugnanti fenomeni di sfruttamento dei minori a livello globale: quello dei bambini-soldato, più di 250 mila nel mondo arruolati da non meno di 23 Stati per combattere o per fare da supporto ai combattenti. L’Italia, che ha prontamente ratificato nel 2002 il “Protocollo opzionale sul coinvolgimento dei minori nei conflitti armati”, sia sempre impegnata in tutte le sedi e i fori internazionali per favorire rispetto da parte di tutti, Stati o gruppi, di obblighi internazionali che rispondono ad elementari considerazioni di umanità e civiltà”.

Rassegne stampa


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/michelavittoriabrambilla.it/httpdocs/wp-content/themes/mvb2/slide-stampa.php on line 7