Vai a: COPERTINA, AMBIENTE.

Sono in politica per
realizzare ciò che
credo giusto, altrimenti
mi sarei accontentata
di sognare.

News

BRAMBILLA:”OGGI SI REALIZZA IL SOGNO DELLA GENTE”

Pubblicata il 20 Novembre 2007

“È il giorno di Berlusconi, quasi «il bis del ‘94», confida, ostentando modestia, Michela Vittoria Brambilla, raggiante mentre esce dal portone di palazzo Grazioli, residenza romana di Berlusconi. Ma anche l’ora del suo trionfo. E lei che ha condiviso dal principio «l’intuizione geniale del presidente di costruire il Partito delle libertà», si concede un sorriso panoramico indirizzato a tutti coloro che non hanno mai creduto in lei. Compresi i vertici di Forza Italia.
Felice, signora Brambilla?
«Pazza di gioia, perché oggi si realizza il sogno del presidente, il nostro sogno e dei milioni di persone che con il loro entusiasmo hanno travolto i nostri gazebo e ci hanno dato, lo sprint per annunciare la nuova stagione».
È il progetto di cui si è parlato anche in estate?
«Esattamente. Come si può vedere, non si trattava di esagerazioni. Semplicemente i miei circoli sono stati all’avanguardia, una specie di portabandiera della strategia di Silvio Berlusconi, che sicuramente sarà condivisa da tutti quei milioni di elettori che sono ormai davvero stanchi dei bizantinismi di un sistema politico che sta affondando nel mare delle sue chiacchiere».
Lei dunque era al corrente dell’idea del nuovo partito? Figuriamoci le invidie..
«Non so, non mi interessa. Io vedo solo che Berlusconi ha capito per primo come intercettare i sentimenti della gente, che gli chiede di semplificare il quadro e di tornare a votare. L’unica cosa che posso dire è che l’avevamo capito dall’estate e che oggi finalmente, si afferma il partito che sa ascoltare la gente, contro il partito dei parrucconi del Palazzo».
Parla come Berlusconi, signora Brambilla..E come si chiamerà la nuova creatura?
«Al presidente piace molto la dizione “Popolo delle libertà”, ma è stato depositato anche il marchio del “Partito delle libertà”. Vedremo quale sarà il più adatto. Comunque, siamo pronti per ogni evenienza. Abbiamo registrato quattro o cinque nomi».
Lei, comunque, signora Brambilla, che ha depositato il marchio doc, avrà la tessera numero uno del neonato partito?
«Posso solo dire che, come presidente dei Circoli delle libertà, posso annunciare con entusiasmo la nostra adesione a nuovo partito del presidente Berlusconi e i nostri associati saranno i primi a tesserarsi. Del resto, sapevano bene che questo progetto avrebbe presto visto la luce, ci hanno creduto fin dall’inizio ed erano pronti a mobilitarsi già da agosto. E adesso, vedrete, cambieranno finalmente tante cose».”
Il Messaggero, Claudia Terracina, 20/11/07

Rassegne stampa


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/michelavittoriabrambilla.it/httpdocs/wp-content/themes/mvb2/slide-stampa.php on line 7