Vai a: COPERTINA, AMBIENTE.

Sono in politica per
realizzare ciò che
credo giusto, altrimenti
mi sarei accontentata
di sognare.

News

SETTE VIE PER SCOPRIRE L’ABRUZZO

Pubblicata il 25 Giugno 2009

“Finalmente la Camera ha approvato il decreto per la ricostruzione. Rifaremo L’Aquila e i 48 comuni colpiti dal terremoto più belli di prima e soprattutto più sicuri”. Silvio Berlusconi comincia così la conferenza stampa a Palazzo Chigi di presentazione del progetto per promuovere l’immagine turistica. All’incontro era presente anche il ministro del Turismo Michela Brambilla e il presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi. Proprio il turismo è al centro di un grande pacchetto di rilancio dell’immagine del nostro paese a cominciare dalle zone colpite dal terremoto. In questi anni, spiega il premier “l’Italia è stata scavalcata da Francia, Spagna, Stati Uniti e anche dalla Cina. Gran parte di questa discesa dovuta al fatto che non c’è più stata promozione all’estero”, ma anche alla “sciagurata riforma della costituzione fatta dalla sinistra”. Obiettivo? Portare il turismo “al 20% del nostro pil” e quindi con un incremento del 50% nei prossimi cinque anni. Per fare questo, secondo Berlusconi occorre rimediare al danno di immagine del Bel Paese provocato da diverse situazioni, in primis l’emergenza rifiuti.
Sull’Abruzzo, Berlusconi non ha dubbi. Intanto un primo passaggio importante è stato fatto: “È stato approvato il decreto sull’Abruzzo” grazie al quale sarà realizzata la ricostruzione. Durante la conferenza stampa il premier ha illustrato con il presidente Chiodi e l’assessore al turismo Mauro Di Dalmazio, la campagna estiva di rilancio dell’immagine e del turismo per l’Abruzzo, realizzata in stretta collaborazione tra governo e Regione. “Ho scoperto l’Abruzzo una regione straordinaria, con panorami incantevoli”. Non solo paesaggi naturali, ma anche “una serie straordinaria di beni artistici. L’ho visto camminando nei 49 comuni aggrediti dal terremoto”. Il premier ha ricordato le opere d’arte distrutte dal sisma ma anche quelle recuperate. “Abbiamo individuato il primo itinerario: ‘Le sette vie dell’ Abruzzo’”. La campagna promozionale consiste in una serie di filmati delle bellezze regionali e che saranno visibili anche sul nuovo portale www. italia.it dalla prima settimana di luglio.
Il Cavaliere ha anche spiegato che per il ‘progetto turismo’ è stato girato uno spot. “Per l’Abruzzo – spiega Gianni Chiodi – avevamo la necessità di trovare un testimonial e devo dire che abbiamo trovato il migliore sulla piazza, cioè il presidente del Consiglio, tra l’altro anche gratis, che per una campagna promozionale non è poco”.
Oggi Berlusconi sarà di nuovo all’Aquila, dove tra le altre cose distribuirà migliaia di computer. “L’Aquila ha un’università di tutto rispetto. Il nostro obiettivo è di portare altre facoltà di eccellenza ed aumentare fino a 15.000 il numero degli studenti”.

Il Tempo, Giancarla Rondinelli, 25 giugno 2009”

Rassegne stampa


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/michelavittoriabrambilla.it/httpdocs/wp-content/themes/mvb2/slide-stampa.php on line 7